ANBG: in Puglia le bande diventano patrimonio regionale

mercoledì 24 maggio 2023
 

Il Consiglio regionale della Puglia ha compiuto un fondamentale passo avanti nel contesto culturale italiano. Mediante l'approvazione della legge di tutela delle bande musicali, la regione si pone all'avanguardia come la prima in Italia a riconoscere ufficialmente la storia e la tradizione delle bande musicali come parte integrante del proprio patrimonio culturale, professionale e sociale. Tale riconoscimento rappresenta un punto di svolta storico, sottolineando l'importanza delle bande musicali nella definizione dell'identità regionale.

Il Consiglio regionale ha approvato, in data odierna, la legge di tutela delle bande musicali all’interno della Legge quadro regionale n. 17 del 2013 sulla Tutela e Valorizzazione del Patrimonio Culturale della Puglia. 

Ad oggi, la Puglia è la prima regione in Italia che tutela la storia e la tradizione bandistica, dichiarandola, così, parte fondamentale dell’identità, del patrimonio culturale, professionale e sociale della regione. 

Al netto delle posizioni, la Banda è un patrimonio ereditato che dobbiamo tutelare per poterlo tramandare nel migliore dei modi. 

Per questo, come ANBG, non posso che ringraziare la commissione Cultura della Regione Puglia, nella persona del Presidente, dott. Donato Metallo, il vice Presidente, dott. Francesco La Notte, e tutti i consiglieri che con il Dipartimento Cultura della Regione e il direttore Aldo Patruno, con la Consigliera delegata Grazia Di Bari hanno ascoltato tutte le categorie che rientrano nel mondo “banda” e promosso questo iter, portando a casa un risultato storico. 

L’auspicio - dichiara Benedetto Grillo, presidente dell’Associazione Nazionale Bande da Giro - è che questa legge sia il punto di partenza e non di arrivo  per la salvaguardia e la valorizzazione delle nostre bande e del nostro repertorio originale.

 

Altri articoli
BRINDISI - Nella mattinata di oggi, lunedì 20 maggio, presso la Sala della Colonna di Palazzo Granafei Nervegna, ...

Pubblicità Elettorale

___________________ concessionaria degli spazi pubblicitari di brindisisera.it, dichiara di aver depositato presso la propria sede in Via _________________ il listino analitico degli spazi e dei servizi pubblicitari on line che intende mettere a disposizione di chiunque abbia interesse a diffondere messaggi a contenuto politico – elettorale a condizione di parità commerciale tra loro. nderne visione, o acquisire informazioni scrivere a: info@brindisisera.it
info@brindisisera.it
Moviweb: Web Marketing - Siti web - Ecommerce